Sciame di Meteore

Nibiru: Anki’s Empire – Udug ricatta AnKi

Udug è alla ricerca di viveri e materie prime per il mantenimento della sua flotta e la manutenzione delle sue astronavi e decide di ricattare AnKI

 


Nibiru: Anki’s Empire

Udug ricatta AnKi

 

Science & Fiction Legend

Capitolo 24°

 

 

Udug trasmette un messaggio al Generale Anki avanzando le sue pretese ma la flotta di Nibiru vuole applicare le sue leggi.

Perché conoscendo il carattere del comandante Udug: prevede tradimenti e disordini nello spazio del sistema solare.

La missione di AnKI non può essere annullata perché gli umani sono tutti modificati anche se con risultati molto diversi tra loro.

Anche Udug vuole usare il pianeta Terra e la specie umana per salvare la sua flotta e non ha alcuna intenzione di evacuare la zona spaziale.

Gli asteroidi sui quali sta viaggiando insieme alle sue astronavi stanno per lasciare il sistema solare e Udug non ha sufficienti risorse per continuare a navigare nello spazio.

 

Udug) Generale Anki è ora di fare mente locale noi Utukku abbiamo bisogno del vostro aiuto e voi Anunnaki non potete rifiutarcelo.

AnKI) Noi Anunnaki non possiamo rifiutare di aiutarvi ma non possiamo permettervi di tradirci e usarci come schiavi.

Udug) SE non ci aiutate useremo le ultime riserve rimaste per distruggervi totalmente!

Anki) Anche se ci distruggete i nostri geni sono ormai presenti nella specie umana e in altre specie che vivono nello spazio, prima o poi le conoscerete

Udug) Ma se distruggiamo voi annienteremo anche gli umani, sicuramente dopo averli sfruttati totalmente.

AnKi) Cosa volete? Comandante Udug

Udug) Vedo che iniziamo a ragionare generale AnKi


 


Nibiru: Anki’s Empire

Udug ricatta AnKi

 

Udug) Dobbiamo rifornirci di carburante; sono a conoscenza che gli umani sono diventati abili nel produrlo

AnKi) abbiamo la nostra riserva potete agganciarvi alla satellite di rifornimento

Udug) Ci servono tutti i dati necessari per poter atterrare sul pianeta; e senza errori

AnKi) preparo i file per entrare nell’atmosfera Terrestre e per l’atterraggio sul pianeta, ma quando sarà sceso sulla Terra cosa vorrebbe mettere in atto?

Udug) Anche noi Utukku viaggiamo da molto tempo nello spazio e io sono ormai stanco di navigare su asteroidi per cercare altra vita.

 

Udug) Ci stabiliremo sul pianeta in una zona remota senza infastidirvi e continuando la nostra vita

AnKi) Come ci assicura che non interferirà con le nostre missioni?

Udug) Voi anunnaki comportatevi bene e noi utukku non interferiremo!

AnKi) Voi non potete come noi vivere a lungo sul pianeta perché avete perso la consistenza ossea nella micro gravità delle astronavi.

 

Udug) Infatti abbiamo sviluppato la consistenza muscolare e per noi non credo ci siano problemi; in ogni caso possiamo imitarvi accoppiandoci con gli umani.

AnKi) Se toccherete anche solo un essere umano saremo noi a sterminarvi senza il minimo sforzo, non sottovaluti le qualità degli Anunnaki

Udug) Sembra proprio una minaccia vera! Ok Generale affare fatto: noi non toccheremo gli umani e voi ci aiuterete a salvare la nostra specie Utukku.


 

Sciame di Meteore

 

 

E’ il 21 novembre 2019 alcuni umani , osservando lo spazio: assistono ad uno sciame di meteore delle Alfa Monocerotidi

(sciame che incontra il pianeta Terra nel suo movimento intorno al sole, quando attraversa l’orbita di una cometa che ha lasciato detriti in quello spazio)

Ma ciò che gli umani confondono con semplici meteoriti:

sono astronavi della flotta di Udug che si preparano per la missione che gli permetterà di raggiungere la Terra.

 

La destinazione della flotta Utukki è il polo antartico della Terra dove potranno rifugiarsi nelle strutture costruite dagli Anunnaki

durante alcune missioni compiute nel precedente millennio dalla flotta di Anki;

strutture: usate per nascondere i mezzi spaziali e altre adibite a sale chirurgiche per gli esperimenti compiuti sulla specie umana dagli alieni.

 

Mancano pochi giorni all’inizio missione di Udug una ricognitore spaziale è già entrato nell’atmosfera e sta perlustrando il pianeta.

Presto gli umani avranno compagnia anche se solo pochi individui saranno informati su ciò che sta accadendo.

Il destino dell’umanità è ormai nelle mani di due specie aliene che usano la specie umana per riuscire a sopravvivere.

 

 

Science & Fiction Legend

 

Leggi altri capitoli in