Chi è AN – Entità misteriosa

Da molti anni sono alla ricerca di un nome che possa identificare l’origine dell’esistenza e della materia, tra epopee, leggende e libri antichi del monoteismo


Chi è AN – Entità misteriosa

 

Nonostante abbia fatto riferimento al nome AN anche nella leggenda science & fiction: oggi voglio informarti di un fenomeno, attinente al mondo spirituale; e che posso collegare al nome di AN.

Non solo spiritualmente ma anche collegando le informazioni alle culture antiche del monoteismo dell’occidente e del medio oriente.

Alcuni musulmani credono che il centesimo nome di Dio sia nascosto tra i versetti del Corano e fu questo il motivo che mi spinse alla ricerca di un nome nuovo.

Mentre, nella religione cristiana, vi sono credenti che considerano il nuovo nome di Dio quello dato a Gesù.

Gli Ebrei si appellano a Jahweh ed altri cristiani a Geova, tutti nomi che indicano un significato che viene attribuito a colui che ha originato il tutto e l’esistenza.


 

 


Chi è An?

 

L’inizio:

Nammu: fu la prima divinità sumera; la creatrice del mare primordiale che generò il cosmo e le prime divinità.

L’Enuma Elish, il mito babilonese della creazione: indica Nammu o Namma colei che generò la terra e il cielo. 

Nammu verrà nominata dai Babilonesi con il nome di Tiamat mentre Apsu: è la rappresentazione mitologica delle acque sotterranee,

che danno origine a sorgenti di acqua dolce, circa 6000 anni fa: considerate acque proveniente da un’oceano sotterraneo.

Per generare le divinità successive: Apsu sposa Tiamat che rappresenta le acque salate, il caos primordiale presente nel cosmo; e raffigura la madre dello stesso.

Nammu (Namma) o Tiamat e Apsu: generano An Ki: il signore della benevolenza e dell’agricoltura che presidiava le acque di Apsu: perché ne godessero gli abitanti delle città impero dei Sumeri e della Mesopotamia.

Antum è la compagna e la sorrella di AN o Anum: genitori delle divinità successive ed anche degli Anunnaki e degli Utukki.

Tiamat insieme ad Apsu   generaroro i serpenti Lahmu e Lahamu che generarono Ansar e Kisar: l’alto e il basso compresi gli Anunnaki tra i quali Marduk figlio di AnKI o EA, soprannome di AnKi.

Marduk è un signore della civiltà e rappresenta il re delle divinità generate, decideva del destino degli uomini e giocava con le tempeste di sabbia e i tornado.

Era misericordioso, gli erano attribuiti quattro occhi e precedeva i Re nelle cerimonie importanti.


 

 


Chi è An?

 

AN è il primo nome con il quale l’umanità ha nominato l’Altissimo purtroppo ne sono state mescolate altre per confondere coloro che si avvicinavano a questa conoscenza

per i propri desideri e interessi materiali che non appartengono alla realtà naturale nella quale è stato creato il cosmo.

Per questo motivo le religioni monoteiste hanno cercato di istruire l’uomo sull’Unicità dell’Altissimo affinché:

la specie umana non disperda le sue qualità per la banale ricchezza o l’ingiusto potere sugli uomini.

Ma molti abitanti del pianeta hanno preferito congetturare l’esistenza dell’Altissimo generando divinità inesistenti che appagano esclusivamente il desiderio e le paure umane