Allarme Asteroidi: l’Impero di Enki cap 9°

Su Nibbur Main Source (la stazione spaziale anunnaki) è scattato l’allarme per pericolosi asteroidi in avvicinamento; ma il problema, grave, è un altro: la Terra; continua la leggenda science & fiction di: Nubiru l’Impero di Enki – cap 9°



Allarme per il pianeta Terra

Nibiru: L’impero di Enki – cap 9°

Nibru: Enki’s Empire

One legend: science & fiction



Allarme asteroidi:

(circa 6000 anni fa)

Due asteroidi giganti sono entrati nel sistema solare, nonostante sia scattato l’allarme su Nibbur main Source, il generale Enki sta analizzando i dati del radar ed è molto preoccupato, qualcosa turba i suoi progetti.

Enki) Comandante Ningal! Dobbiamo subito intervenire, o i nostri progetti saranno solo un triste ricordo!

Ningal) Ok Generale! Attendo suoi ordini!

Enki) Vada subito sulla sua nave spaziale e si diriga verso la luna della Terra, questi asteroidi non ispirano altro che un cataclisma terrestre.

Ningal) Certo Generale; salgo immediatamente sulla space ship one, mi invii le coordinate esatte!

Enki) Deve dirigersi verso il satellite naturale della Terra, atterri sulla luna cercando di deviare, con il suo raggio laser, l’asteroide che sta per colpire la terra.

Enki) Un asteroide (Quaoar), di 1200 chilometri di diametro (2/3 le misure di Plutone), sta per colpire il pianeta ed è seguito da un altro asteroide (Eris) di 2326 chilometri di diametro. (Oggi: secondo pianeta nano dopo Plutone)

Ningal) Si Generale! Ho visto dai dati del radar

Enki) Il programma: è atterrare sulla luna e prima che gli asteroidi superino l’orbita di Marte; armare il laser di potenza per deviarli dalla traiettoria

Enki) Sarà inevitabile un cataclisma, sul pianeta Terra, ma cerchiamo di limitarlo; facendo passare gli asteroidi tra la luna e la Terra, altrimenti: quei due pianeti svaniranno dall’Universo.


Ningal) Ho compreso Generale!


Sono a poche migliaia di chilometri dal satellite naturale, fra tre ore terrestri: l’atterraggio.

(Nibbur Main Source e la Terra si trovano, in questo momento, perpendicolari e alla loro distanza minima: di circa Tre ore e mezza, terrestri)

Enki) Prepari una strategia di fuga immediata: per allontanarsi dopo avere sganciato il raggio laser; o verrà coinvolta in questo tragico evento.

Ningal) Speriamo che i terrestri trovino ripari sicuri da ciò che sta per accadere, tutto ciò è spaventoso anche per noi!

Enki) Purtroppo la natura non bada a morali, comandante, si ricordi su Nibru (Nibiru); che distruzione…..

Ningal) Certo che ricordo! Non potrò mai dimenticare, le mie sorelle e i miei genitori: svaniti sotto tonnellate d’acqua.

Enki) Purtroppo non possiamo fare di più, gli asteroidi sono troppo veloci e hanno una direzione che non ci permette altre manovre.


Ningal) Cosa succederà sulla Terra?


Enki) Può immaginare anche lei; ma non  si distragga, porti a termine la missione o svaniremo anche noi.

Ningal) Non possiamo distruggere gli asteroidi?

Enki) No! Sono troppo vicini e l’onda d’urto potrebbe spostarci dall’orbita, oltre che colpirci con i loro detriti

Enki) Anche la Terra sarebbe, comunque, coinvolta e non possiamo permetterci questo rischio. 

Ningal) L’asteroide più grande: che traiettoria possiede?

Enki) Eris, di 2400 chilometri di diametro, passerà dietro la Luna; purtroppo la loro interferenza nell’interazione gravitazionale, dei due pianeti, genererà un cataclisma terrestre.

Ningal) Ok! sto per entrare nell’orbita lunare, tra 30 minuti l’atterraggio; spero di non deluderla, Generale

Enki) Se mi deluderà: svaniremo tutti quanti dal cosmo; quindi non si preoccupi, non la potrò criticare

Ningal) Lei Generale è molto simpatico quando vuole

Enki) Si! Ha detto bene: quando voglio!



Etana) Generale Enki! cosa sta accadendo?!


Enki) Un problema con due asteroidi giganteschi, e forse: più di un problema!

Etana) Perché non mi ha chiamato! Non ho, forse, il suo stesso grado!

Etana) Non poteva?!.. Generale, accorgersi un po’ prima degli asteroidi!?!

Enki) Non è stato possibile intercettarli, per la loro velocità! Ci sono apparsi sui radar quando ormai erano, già, nel sistema solare.

Enki) Ma li devieremo dalla collisione con la Terra, non possiamo disintegrarli è troppo rischioso per tutti!

Etana) Cosa succederà ai terrestri?!

Enki) Purtroppo le interferenze gravitazionali, che causeranno i grossi asteroidi con in campi gravitazionali della Terra e della Luna: genereranno gravi terremoti e Tsunami con onde alte circa 170 metri.

Enki) Speriamo che sulla Terra resti vivo qualche umano; altrimenti: terminerà il tempo, anche per noi.

Etana) Ma!? Come riesce?! ad essere così cinico, Generale Enki!??

Enki) Lei è una femmina! Generale, se lo ricordi! Non ho nulla da biasimarle, ma comprendo la vostra sensibilità e tenerezza;

Enki) ma, sinceramente; dare una pulita al pianeta Terra: non è stata, per niente, una brutta idea; idea: nata da quella geometria di quale le accennato qualche tempo fa.

Etana) Lei, riesce sempre a convincermi generale! Effettivamente: se non fosse per quella geometria cosmica, non ci saremmo mai ritrovati.

Enki) Bene! Allora torni a preparare la sua flotta per lo sbarco sulla Terra, allenatevi perché vi voglio pronti e capaci; vivere su di un pianeta: non è come vivere nello spazio.

Etana) Certo, Generale, buon lavoro


Enki) Ok! Ningal?! Pronta per la missione?


Ningal) Si! L’asteroide sarà nella posizione di tracciamento tra 15 secondi

Enki) Controlli e attivi il programma di fuga, dopo aver colpito l’asteroide col laser: deve allontanarsi immediatamente, o sarà travolta dagli asteroidi

Ningal) Fatto Generale! Meno quattro secondi, programma attivato, meno tre, due, uno!!!

Ningal) Colpito! Gli asteroidi stanno modificando la loro direzione!

Enki) Perfetto! Torni immediatamente alla stazione spaziale!

Ningal) Eseguo, Generale!


…. Sulla Terra:

Gli asteroidi si stanno avvicinando al campo gravitazionale terrestre e lunare, questo comporterà notevoli cambiamenti sul pianeta.

Molti individui e animali saranno sterminati da terremoti, maremoti e fiumi di lava vulcanica per i vulcani attivati da queste interferenze magnetiche e gravitazionali.

Sulla Terra gli umani percepiscono che sta per accadere qualcosa, come gli animali: che iniziano a fuggire senza una concreta direzione.


Purtroppo:

alcuni piccoli asteroidi sono sfuggiti ugualmente; ed essi saranno destinati a colpire la Luna e la Terra; spostandone l’asse e allontanando, leggermente, il satellite naturale dal Pianeta.

Nonostante siano di piccole dimensioni: raggiungono di circa 1500 metri di diametro e di conseguenza sono pericolosi per la Terra.

Ciò contribuirà all’estinzione di alcune popolazioni e specie animali a causa dello spostamento delle acque del pianeta, dovuto al cambiamento dell’influenza gravitazionale della Luna. (Le maree)

Il cataclisma durerà per tre giorni e occorreranno, circa, sei settimane perché: la situazione climatica e terrestre si stabilizzi.


Su Nibbur Main Source:

L’equipaggio della stazione spaziale osserva sconcertato l’evento che: sta cambiando l’aspetto della Terra e la sua popolazione.

Il generale Enki: osserva con tristezza ciò che sta accadendo, perché ricorda ciò che accadde a Nibru (Nibiru)

Il pianeta più grande tre volte della Terra, nel sistema di Nibbur, composto da 17 pianeti dei quali cinque abitati.

Asteroidi ed errori tecnologici degli Anunnaki: sconvolsero l’intero sistema facendolo collassare su se stesso, circa 7000 anni fa.

Morirono miliardi di individui e si salvarono circa 100 esemplari; lanciati nello spazio su due stazioni spaziali; dall’onda d’urto del cataclisma Nibburuiano.


Enki) Missione compiuta! Prepariamoci per lo sbarco sulla Terra, tra circa sei settimane terrestri sarà pronta per noi.

Enki) Fate in modo che il drone terrestre registri tutto ciò che accade, e che il satellite in orbita non subisca danni!

Etana) Per ora tutto regolare, Generale, sposterò il drone sul continente antartico e sposterò il satellite nella zona d’ombra agli asteroidi.

Enki) Ben fatto, Generale, buon lavoro, si tenga pronta per la prossima missione, tra 150 ore terrestri vi voglio tutti nel settore conferenze della stazione spaziale.


I capitoli della leggenda sono inventati, scritti e pubblicati in diretta e possono subire modifiche per eventuali aggiornamenti.


Fine capitolo 6° della leggenda science & fiction: Nibru: L’Impero di Enki – Enki’s Empire

Trovi i capitoli precedenti nella categoria:

Nibiru: L’Impero di Enki