Verità viene dall’istinto o dalla ragione

Verità: consiste nell’indicare la coerenza di un’informazione con una realtà oggettiva e di tutto ciò che non può essere falso

 oggettiva e soggettiva

La verità dipende da ciò che consideriamo e se questa è condivisa e provata da un maggior numero di persone.

Vi sono verità soggettive che sono vere per ogni singolo individuo ma non per tutti e oggettive che vengono considerate tali perché condivise e accettate da un maggior numero di persone.

Qualsiasi osservazione sarà elaborata e interpretata con un’ elaborazione personale, che la renderà (anche se minimamente) diversa da tutte le altre.

Nella vita vi è una circostanza che non possiamo valutare consapevolmente perché proviene dall’inconscio

Quando ci viene in mente una soluzione, solitamente è quella giusta.

L’elaborarla mentalmente, giudicandola, la trasforma e la rende inutile, ma quel primo pensiero o intenzione era giusto e avrebbe risolto un problema.

Antonio Ligabue La vedova Nera 1955