Qual’è la velocità della Terra? 108 000 Km/h

Nella sua orbita intorno al sole la Terra viaggia ad una velocità di 108000 chilometri l’ora percorrendo 940 milioni di chilometri a 30 chilometri al secondo

La velocità della Terra

 

Qual’è la velocità della Terra?

La Terra viaggia ad una distanza dal sole di circa 149,6 milioni di chilometri, compie un orbita completa percorrendo una lunghezza di 940 milioni di chilometri in un tempo di 365,256 giorni.

Ruota sul proprio asse ad una velocità di circa 1670 chilometri orari impiegando circa 24 ore per compiere un giro completo di 40053 chilometri, che è il perimetro dell’equatore terrestre.

Il pianeta osservato dal polo nord o dal sole sembra ruotare in senso anti orario come il sistema solare, mentre osservandola dal polo sud appare ruotare tutto in senso orario.

L’inclinazione dell’asse terrestre permette il riscaldamento del pianeta e il cambiamento delle stagioni, quando il polo sud è inclinato verso il Sole: nell’emisfero meridionale il giorno dura più tempo.

Mentre, quando il polo nord è inclinato verso il Sole: avremo una durata maggiore, del giorno, nell’emisfero settentrionale.

 

Ai poli

si verifica un fenomeno che consiste: nella notte polare, cioè quando il sole non sorge; e nel giorno polare o sole di mezzanotte, quando esso non tramonta.

I punti più bassi dell’inclinazione dell’asse terrestre, si chiamano solstizi; mentre gli equinozi consistono nei punti in cui l’asse è perpendicolare alla linea immaginaria che unisce i centri di Terra e Sole.

Equinozi e solstizi dividono l’anno, di 365 giorni, in quattro parti uguali; il solstizio d’inverno cade il 21 dicembre mentre quello estivo il 21 giugno.

L’equinozio d’autunno avviene intorno al 23 settembre mentre quello di primavera al 20 di marzo.

I corpi nello spazio: rientrano nell’orbita terrestre se si trovano ad una distanza che ha come raggio:

1 500 000 chilometri, oltre questa distanza, i corpi spaziali, verrebbero influenzati dalla gravità solare. (sfera di Hill)

La terra si trova nel punto più lontano dal sole, afelio, il 4 luglio mentre il perielio: il punto più vicino alla stella cade il 3 gennaio.

L’età del pianeta Terra è stimata intorno a 4 miliardi di anni, il 71% del pianeta è ricoperto d’acqua ed è l’unico nel sistema solare in cui si trova allo stato liquido.

Senza l’effetto serra la temperatura media scenderebbe a -21° centigradi; e l’acqua si congelerebbe senza permettere la vita sul globo.

Il suo campo magnetico è prodotto dalla rotazione del nucleo interno della Terra e dalla rotazione contraria del nucleo esterno  che genera l’effetto dinamo.

Lascia un commento