Categorie
Artigianato & Designers Tecnologia

Restaurare una sedia Campanino

La sedia Campanino si può restaurare e riutilizzare come complemento d’arredo o per la comodità e leggerezza e quel tocco di classe che regala all’ambiente

Categorie
Artigianato & Designers

Come eliminare i tarli del legno

La soluzione per eliminare gli insetti e le uova depositate nei mobili d’epoca, dai tarli del legno, è un composto di petrolio bianco e permetrina al 2,5%

Categorie
Artigianato & Designers

Lucidatura: storia della gommalacca

La lucidatura artigianale a gommalacca per mobili d’epoca: l’origine e la sua storia da più di 2000 anni una vernice pregiata per finiture di classe

Categorie
Artigianato & Designers

Il restauro del mobile d’epoca

Il restauro del mobile d’epoca consiste nella sua manutenzione e nell’eventuale riparazione di parti deteriorate con antichi sistemi artigianali

Categorie
Artigianato & Designers

Quando nasce il mobile

La storia del mobile nasce dal XV° secolo dopo Cristo quando iniziano i primi orientamenti stilistici, successivamente catalogati in riferimento all’epoca e alla cultura

Categorie
Artigianato & Designers

Cos’è il vintage: cose di 30 anni fa

Il vintage definisce un oggetto di comune utilizzo o di complemento che è stato prodotto 30 anni prima del tempo attuale, il vintage nasce in Francia

Categorie
Artigianato & Designers

Come si lucida a gommalacca

Con la gommalacca disciolta in alcool si lucida: imbevendo un tampone di lana, avvolto in un stoffa di cotone, con la vernice ottenuta

Categorie
Artigianato & Designers

Quali sono gli stucchi per il restauro

Gli stucchi artigianali, per il restauro dei mobili antichi, si compongono di una pasta con resina naturale e acqua, alcool oppure con olio di vaselina

Categorie
Ambigua Umanità

Quali sono le tinte per il legno

La tinta artigianale per la colorazione del mobile può essere disciolta nell’acqua o nell’alcool per la colorazione del mobile e in gommalacca per finiture

Categorie
Artigianato & Designers

Chi è Giuseppe Maggiolini: un Ebanista

Giuseppe Maggiolini nasce a Parbiago nel 1738 in Lombardia, maestro intarsiatore ed ebanista; costruttore di mobili con intarsi decorativi e legni pregiati