Quali risultati hai ottenuto senza AMP

Dopo aver disattivato l’Accelerated Mobile Page ho notato un incremento del tempo trascorso sulle pagine del sito ma sono diminuite le visite

 


AMP o non AMP 

Questo è il problema

 

Tenendo sempre in considerazione che il mio blog è costruito tramite un sito economico e AMP gratuito ho notato alcune differenze nel corso di  soli 10 giorni.

Dopo 48 ore dalla disattivazione le visite sono aumentate diminuendo la frequenza di rimbalzo ma 240 ore dopo le visite sono diminuite del 10% e le pagine visitate sono scese del 7%.

Cosa invece mi rincuora è vedere che la frequenza di rimbalzo è diminuita del 2% e il tempo trascorso sul sito è stato incrementato del 41%

Tieni presente che insieme ad AMP o eliminato la pubblicità dal mio sito quindi potrebbe essere un fenomeno causato da entrambe le azioni.

 

Prossimamente riattiverò AMP per osservare il comportamento dei visitatori anche se comprendo che questo esperimento non piace a molti.

Perché probabilmente potrebbe convincere altri alla disattivazione di AMP che ormai è entrato nel commercio informatico.

Attualmente le visite sono scese a 671 e le pagine visitate sono diminuite a 979 e gli utenti di ritorno sul sito:

sono aumentati del 1% mentre le visite su Deskotop sono pari al 51% quelle su mobile phone raggiungono il 45%  e su tablet il 4%

su 30 giorni di analisi ma ciò a cui devi fare attenzione sono gli ultimi 10 giorni.

 

Sicuramente tra un mese potrò rivelarti dati più coerenti per un risultato ottenuto in trenta giorni anziché dieci.

Appena avrò nuovi risultati inerenti al comportamento di visitatori sul mio blog sarai avvisato immediatamente come questa volta e tutte le precedenti.

Tenendo in considerazione che questo è un sito economico ed io sono solo due anni che mi arrampico a su questi problemi informatici.

Mentre i miei contenuti non offrono servizi commerciali di alcun genere di conseguenza vi sono meno interessati alle informazioni offerte dal mio blog.


 

 

 


AMP o non AMP 

Questo è il problema

Notevole: è osservare il fenomeno relativo alla pubblicazione di questi articoli, inerenti al plugin AMP: automaticamente si abbassa la percentuale che ho descritto più elevata.

Sarà solo una mia congettura? Lo rivelerò nella prossima puntata insieme a tante belle novità che nessuno si aspetterebbe mai.

In sostanza è sempre molto utile comprendere il sistema in cui viviamo, sino infondo e in ogni suo particolare.

 

Se riflettiamo un attimo: per quale motivo un Plugin, che dovrebbe servire: per visitare facilmente il sito con lo smartphone: è prodotto dai privati invece che da Google?

Ma principalmente: per quale motivo deve occuparsene un privato quando Google ha cercato sino ad oggi di migliorare il web

Perché non facilitano l’accelerazione del sito, per mobile phone: i magnati di internert? In sostanza sono lori i primi ad avere un interesse da questa accelerazione.

 

Personalmente ho notato che AMP serve per accelerare l’apertura del sito sullo smartphone solo se è presente molta pubblicità sul blog o se carichi media molto pesanti.

Ma in ogni caso: l’accelerazione non risolve un’apertura del sito istantanea proprio a causa della pubblicità presente

pur essendo la pubblicità di AdSense che offre Google, quindi sarebbe nel suo interesse migliorare anche il settore mobile.

Pubblicità: che, se non hai milioni di visite al mese: non serve a nulla tranne che a diminuire le visite e ad aumentare la frequenza di rimbalzo.

Ho notato un fenomeno da tenere in considerazione: pubblicando articoli contenenti parolacce offensive il traffico, sul blog, diminuisce automaticamente.

Infatti il 31 di ottobre mi sono lasciato trasportare dall’emozione con un insulto in un articolo e le visite giornaliere sono scese a 5.