Perché scrivi una leggenda?

Per avvisare i giovani e le future generazioni di un pericolo ambiguo, alcuni umani potrebbero usare gli alieni per opprimerti, ma Gogooss è sempre vigile e ti avverte


Una leggenda 

Perché?

 

 

Perché scrivi una leggenda?

Perché qualcosa non appare come dovrebbe come se l’occulto fermentasse idee dalle quali può nascere un problema ambiguo.

Ma non solo ambiguo, molto probabilmente: anche non identificato e soprattutto alieno per l’opinione pubblica.

Gli extraterrestri: potrebbero orbitare veramente nel sistema solare, nelle loro stazioni spaziali, ma  credo che alcuni individui terrestri possano aver usato l’idea aliena per i loro scopi.

nel primo anno di pubblicazione del blog preparai una mia ricerca che poteva confermare la mia tesi, ma non venne tenuta in considerazione perché poteva sembrare propaganda politica.

Io cerco di avvisare tutti non mi importa di quale politica siano perché non siamo in guerra e neppure sotto una dittatura, nel caso: mi adatterò.


 

 


Perché?

alcuni individui potrebbero usare l’idea aliena.

Siccome le religioni non fanno più presa nella mentalità moderna a causa dei continui scandali che avvengono saltuariamente tra le religioni stesse.

Per l’informazione scientifica che supera l’antica visione della salute, della vita e dell’universo a noi conosciuto.

Qualche individuo molto intelligente e astuto potrebbe usare un’altro metodo per convincere i giovani ad eseguire determinati ordini: la presenza degli Alieni.

Di conseguenza ho cercato di prevenire il problema scrivendo una leggenda science & fiction con elementi scientifici e fantasiosi.

Non è mia intenzione lanciare profezie perché colui che crede di vedere con chiarezza rischia di divenire totalmente cieco.

La leggenda science & fiction “Nibiru: l’Impero di AnKi” e la categoria intitolata “ufologia”: cercano di avvertire gli esseri umani di un probabile rischio che potrebbe presentarsi per le future generazioni.

Sorpassata l’idea e la paura dell’inferno e del castigo potrebbe servire un nuovo metodo per convincere l’opinione pubblica ad eseguire ordini ambigui, tramite effetti speciali e l’avvento degli alieni.

Infatti: se apparissero astronavi sconosciute, all’opinione pubblica, armate di raggi laser, voci misteriose e rimbombanti cd effetti speciali per terrorizzare i popoli:

nessuno potrebbe intervenire perché: di provenienza aliena e troppo evoluti per contrastarli, la tecnologia è già presente per poter generare gli effetti sopraelencati.

Le superpotenze stanno portando la civiltà ad una globalizzazione totale fondata sull’ordine, il lavoro e l’economia, ciò che mi preoccupa:

se dovesse mancare l’ordine, di alcuni popoli, qualche individuo potrebbe pensare di rimediare tramite gli alieni per risolvere velocemente il problema.

Il progresso tecnologico potrebbe fornire tutti gli elementi necessari a tale impresa, infatti: il popolo usa una tecnologia, come internet, che  prima era solo di competenza dell’esercito;

ne consegue che i popoli non conoscono l’attuale evoluzione tecnologica ma solo un prodotto rifinito e presentabile sul mercato pubblico che prima era rudimentale e nascosto.


 

 


Perché scrivi una leggenda?

Scrivo una leggenda, science & fiction, perché non posso accusare nessuno e ogni riferimento a luoghi o persone è puramente causale;

perché: potrei essere male interpretato, come nel caso della ricerca precedente; e perché, ho compreso che gli esseri umani: hanno veramente necessità di sognare oltre che apprendere.

Sognare: per poter sperare in un futuro migliore, in una nuova vita e non veder buttato via il loro lavoro e il sacrificio durato un’esistenza.