Naturismo: significato della pratica naturista

Cos’è il naturismo? Quali benefici può portare all‘organismo e alla psiche? Il naturismo ti concede un’esperienza di vita primitiva dell’essere umano al quale è inconsciamente legato da millenni

Naturismo

 

Naturismo: parola spesso confusa con l‘erotismo e la sessualità, ma il naturismo riporta semplicemente alla vita primitiva dell’umanità

Il naturismo nasce da principi naturali dell’essenza umana primordiale infatti. Il ritorno alla vita primitiva è il concetto fondamentale del naturismo

che si completa ricercando una dieta alimentare semplice, artigianale, tendente al vegetarismo.

legata alla natura e  a pratiche naturali di prevenzione e cura delle patologie dell’uomo: massaggi fisico terapeutici, meditazioni yoga, e massaggi pranoterapeutici

 

Presente in questa pratica: anche la cultura delle piante medicinali, e la cura del corpo con bagni marini e sole. Oltre a queste pratiche naturali:

il naturista evita parzialmente o totalmente gli indumenti sia in pubblico che in privato nelle appropriate circostanze.

Il rapporto sessuale viene considerato un atto sessuale, umano, tra due esseri viventi consapevoli e consenzienti in ciò che fanno.

Il Naturismo è: ritrovarsi nella circostanza primitiva del nostro essere

L’esperienza naturista: riporta la coscienza alle origini della vita.

La libertà del corpo e della mente nel vivere questa esperienza concede un notevole relax per la mente che ritrova la sua natura primordiale e automaticamente si libera da pregiudizi e vizzi mentali.

In Italia puoi trovare spiagge libere e campeggi nei quali è consentita questa esperienza naturista, di seguito ti ho preparato un elenco di centri privati che ti offrono la possibilità di fare questa esperienza.