La flotta di Enki: Nibiru il nuovo impero


La leggenda “science & fiction” dal titolo “An Ki’s Empire” (capitolo 10° de l’Impero di Enki) Descrive l’inizio del programma di atterraggio e la nascita del Nuovo Impero del Generale An ki sul pianeta Terra; gli umani, su Nibbur Main Source, sono pronti per la missione 


Il nuovo impero di Enki

 Capitolo 10°

An Ki’s Empire

One legend: science & fiction

 

La flotta di An Ki

è pronta per la missione, la prima civiltà terrestre sta per nascere; il nuovo impero Anunnaki dell’Imperatore AnKi di Nibru (Nibiru)

ha trovato il sistema per non estinguersi e generare una nuova specie intelligente, nell’Universo, che nascerà e si evolverà, intellettualmente, sul pianeta Terra.

 

Sul pianeta:

son caduti alcuni meteoriti che, pur disintegrandosi notevolmente nell’atmosfera, hanno danneggiato molte zone della Terra e hanno favorito l’estinzione di alcuni popoli.

Anche le anomalie gravitazionali, causate dal passaggio di giganti asteroidi tra la Luna e la Terra, hanno influito alla deformazione della crosta terrestre e del conseguente spostamento del suo asse.

 

Questi fenomeni:

hanno causato Tsunami con onde di circa 200 metri di altezza, che hanno modificato l’aspetto di alcune zone, geografiche, del pianeta;

oltre ad aver causato lo sterminio di intere popolazioni, travolte da gigantesche masse d’acqua e forti terremoti.

Ora l’atmosfera, e la situazione geologica del pianeta, è tornata alla sua stabilità; e il Generale Enki:

approfitta di questo momento, che avviene in concomitanza del momento più vicino, al pianeta Terra, dell’astronave Nibbur Main Source.

 

Il Generale Enki si prepara per la missione

Dopo gli allenamenti e le cure mediche di preparazione alla vita sulla Terra per gli Anunnaki e i terrestri usati per costituire una squadra capace di muoversi sul pianeta.

Il Generale: impartisce gli ultimi aggiornamenti per la missione, da compire: per salvare la specie extraterrestre.

Enki convoca la flotta e il Generale Etana nel settore conferenze della stazione spaziale Nibbur Main Source.

 

I preparativi

Enki) Un avviso a tutto l’equipaggio della missione: tra 10 minuti vi voglio tutti nel settore conferenze.

Etana) Vuole anche me, Generale?

Enki) Le deve essere la prima, Generale!

Enki) Non si dimentichi i componenti della sua flotta, tra 22 ore inizierà la missione e tra 28 ore saremo gli alieni del pianeta Terra,

per fortuna siamo ancora nel passato dell’umanità e gli oggetti volanti, non identificati, non esistono ancora.

Etana) Certo, Generale, nulla esiste di tutto ciò, poveri terresti, nonostante la nostra salvezza sono un po’ dispiaciuta per loro.

Enki) Eh! Le femmine: vorrebbero tutto, la salvezza, la tenerezza, l’amore; ma, purtroppo, ogni scelta elimina le altre e, ne consegue:

che non possiamo pretenderne due contemporaneamente, nel mondo materiale.

Enki) In oltre daremo a questi esseri, sotto evoluti, una notevole spinta evolutiva, vedrà Generale, ne sarà meravigliata.

Etana) I Terrestri hanno buone probabilità? Generale?

Enki) Ottime probabilità! Molti di loro hanno notevoli capacità di apprendimento; mentre, una minoranza, resta chiusa in se stessa, ma si adegueranno anche loro.

 

L’azione

Etana) Ecco, Genearle, siamo tutti presenti.

(Etana ha addestrato la flotta di umani, convinti da Enki di essere alieni, per formare una squadra Anunnaki destinata a scendere sul pianeta e iniziare il programma educativo per i terrestri)

Enki) Bene! Partirete con quattro  navette spaziali con destinazione: il territorio adiacente al Golfo di Oman.

Enki) L’amaraggio  avverrà nella notte terrestre, prima che sorga il sole vi avvicinerete alla terra ferma;

dopo farete immergere la nave spaziale per nasconderla, dovete usare gli indumenti dei terrestri per confondervi tra loro, usare lo stesso linguaggio e le stesse abitudini.

Etana) Bello!! Aspettavo con gioia di liberarmi della mia tuta e girare nuda sula pianeta….

Enki) No! Le si vestirà come su Nibru, con indumenti pregiati, e così si vestiranno anche le sue colleghe.

Etana) M!a come sarebbe??? Non ha detto che devo sedurre i terrestri???

Enki) Si!! E’ proprio per questo, i maschi umani sono abituati a osservare gli organi sessuali quindi non proverebbero nulla di speciale a osservare i vostri!

Etana) Cosa vuol dire, Gernerale?

Enki) Voglio sostenere che, gli umani, non hanno mai visto tale bellezza femminile; e se, tale bellezza, è nascosta da qualcosa di attraente:

aumenterà la loro curiosità; sino a farli cadere, tutti, ai vostri piedi. Come servi fedelissimi; ahahahaha….

Etana) Peccato! Io che pensavo di far naturismo sulla Terra, uffa! Sempre missioni……

Enki) Naturismo? Quelle bestie se la mangiano viva, se va in giro nuda, ma non sessualmente!

 

Enki) Gli ultimi dati del satellite cosa rivelano? Generale?

Etana) La situazione sulla terra si è stabilizzata, nella zona di approdo le popolazioni, all’interno della regione, si sono salvate.

Etana) Le acque sono tornate al loro equilibrio, alcuni vulcani sono ancora attivi ma distanti da zone popolate.

Gli animali, sono tornati nelle radure; l’atmosfera è stabile, su pressioni variabili ma non eccessivamente.

Nelle altre zone programmate, per l’approdo, tutto è tornato alla normalità, possiamo iniziare il trasferimento.

Fine prima parte; continua…


Trovi i capitoli precedenti nella pagina:

Nibiru: Anki’s Empire – L’Impero di Enki


 

 

 

 

Lascia un commento