Cos’è la carta d’identità elettronica?

La carta d’entità elettronica è il nuovo documento d’identità per circolare nel paese Italiano e sarà rilasciato a cittadini italiani e stranieri


Carta d’identità


Cos’è la carta d’identità elettronica?

Questo documento permette l’accesso ai servizi digitali pubblici e privati usando un particolare dispositivo digitale simile al telefono cellulare.


Il documento:

avrà una validità relativa all’età del possessore della carta elettronica, di dieci anni per gli individui maggiorenni,

cinque anni per coloro che si trovano tra i tre e i diciotto anni di età e di soli tre anni per i bambini sino all’età di tre anni.

La Carta elettronica scade lo stesso giorno di nascita del possessore impressa sul documento e nell’anno di scadenza indicato.

La richiesta di questo documento per motivi di espatrio, per soggetti di età minore ai 18 anni, deve essere effettuata da entrambi i genitori.

La carta d’identità elettronica: potrà essere richiesta al consolato italiano per i cittadini italiani residenti all’estero. (servizio non ancora attivo)

Puoi prenotare la richiesta del documento elettronico tramite il sito del ministero:

Agendacie.interno.gov.it dopo esserti registrato e consultando questa pagina del sito ministeriale:

La carta d’identità elettronica nei comuni d’italia per capire se il tuo comune è abilitato a questo nuovo servizio.


L’associazione ANCI

consiglia il ritiro del documento presso il comune del richiedente, soprattutto per piccoli comuni e per coloro che non possono trovarsi a casa per il ritiro della carta d’identità.

Per poter essere richiesto il documento elettronico occorre restituire il vecchio documento o la denuncia di smarrimento del suddetto.

Denuncia da effettuare presso la caserma dei carabinieri, l’ufficio della polizia di stato o della polizia comunale che si trovano nel comune di residenza.

L’identificazione di un’individuo, privo di documento d’identità, può essere eseguita tramite due testimoni estranei al soggetto.

Utile per la richiesta anche la tessera sanitaria per il codice fiscale e per accelerare l’inserimento dei dati dell’utente e controllare l’allineamento del codice fiscale con l’anagrafe tributaria.


Per la richiesta:

occorre una foto tessera un una foto digitale su memoria USB mentre per i soggetti maggiori di 12 anni di età sono obbligatorie, anche, le impronte digitali.

Il costo della carta d’identità elettronica è di circa 22 euro e il termine massimo per la consegna del documento dovrebbe contenersi nei sei giorni lavorativi.

Il documento elettronico risulta essere più sicuro, del precedente, per una maggiore sicurezza giuridica; prevedendo l’accesso anche ai servizi che puoi trovare in internet.

Contiene i tuoi dati biometrici, l’impronta digitale e i certifica del ministero dell’interno, e assicura la protezione dal furto d’identità e l’impossibilità di falsificare il documento da organizzazioni criminali.