Cosa hai fatto per appagarti sessualmente?

Le fantasie sessuali di molti uomini vengono nascoste per paura del giudizio ma per aiutare gli altri occorre svelare anche i più nascosti desideri sessuali


Cosa hai fatto

per appagarti sessualmente?

 

Come ho accennato nell’articolo precedente: il mio problema psicologico collegato ai rapporti sessuali dipendeva da una mentalità fondata sulla morale e la religione.

Oltre ad un’insicurezza e ad un egocentrismo che generavano scelte e decisioni inutili scaturite dalla mia impulsività e gelosia.

Per riuscire a domare i miei problemi usai una tecnica personale: scesi nel campo in cui quei problemi non avevano il permesso di esistere.

 

Solo dopo circa 5 anni di esperienza, in quel campo, riuscii a trasformare quei problemi in domande alle quali decisi di rispondere.

La mia mente era legata alla presenza divina e alla sua protezione ma nonostante, questa: fosse finta fede, essa mi seguiva ovunque.

Anche nei luoghi più lontani dalla sacralità e dal sentimento di amore: essa era sempre con me e mi spingeva a credere che un Dio misterioso era presente, perché io vi credevo.

Forse non sbagliavo, poi tanto, nelle mia osservazione spirituale; ma quel Dio misterioso: non era presente per unirmi ad un’altra persona ma: per svelarmi ciò che io domandavo.

 

Infatti nonostante fossi sceso in quel campo per soddisfare totalmente i miei desideri sessuali non mi fermai di osservare ed osservarmi.

Non solo: ma trovai, in mezzo a quelle donne, più spiritualità e fede che in me stesso; e questo fenomeno mi sconvolse totalmente.

Perché non riuscivo a comprendere come fosse possibile collegare: una vita vissuta in condizioni estreme, in un ambiente sessuale: alla spiritualità e alla fede.



Le mie fantasie sessuali

Cosa hai fatto

per appagarti sessualmente?

 

Improvvisamente compresi che non avevo capito nulla, sino a quel momento: ne di me stesso, ne della spiritualità e dell’animo umano.

Quindi decisi di non mollare nulla, della ricerca e degli studi  che avevo intrapreso, perché: osservare la vita di persone totalmente diverse,

dal mio carattere e dalla mia mentalità, unire ad ogni situazione, la loro spiritualità: mi diede molta sicurezza e mi permise:

di andare avanti con il lavoro, su me stesso, senza dubitare di perdere un Dio o la vita futura.

 

Iniziai con appagare le mie fantasie sessuali senza più dubitare di commettere errori, questo modo di agire mi diede la sicurezza fondamentale:

 di stare bene fisicamente e di non avere problemi rilevanti per essere insicuro difronte ad una donna.

Senza l’uso di medicinali, ne alcool ne stupefacenti riuscii ad avere cinque rapporti  sessuali con donne diverse e di diversa nazionalità.

Compresi che la nazionalità è irrilevante per il corpo mentre la cultura è fondamentale, non puoi pretendere:

che siano uguali nella considerazione sessuale, perché come me: anche loro hanno ricevuto un’educazione differente e non tutti si dedicano all’osservazione personale come è capitato a me.

 

La mia fantasia sessuale fondamentale: è circa simile a quella di qualche miliardo di uomini: il rapporto sessuale con due donne contemporaneamente.

Ne consegue che volli appagare la mia fantasia con due donne, questa fu l’esperienza sessuale più convincente.

Ma no mi fermai di appagare il mio desiderio sessuale sino all’età di 47 anni, ogni volta che provavo questa necessità la appagavo immediatamente.

Dopo 5 esperienze, di sesso a tre, terminò il film fantastico della mia mente; essa non generava più fantasie sessuali.

 

Tutto ciò che puoi fantasticare sessualmente mi sono impegnato ad appagarlo e sono pienamente soddisfatto.

In un periodo di dubbi esistenziali attinenti alla mia sessualità mi sono avvicinato anche al mondo gay e questa esperienza mi ha confermato la mia etero sessualità.

Dopo queste esperienze sessuali la mia mente si è liberata dalle fantasie, dalla gelosia, dal desiderio di possessione e,

in parte: dall’egocentrismo; e fu libera di dedicarsi totalmente a ricerche più importanti di quelle sessuali.

 


Informazioni di carattere psicologico totalmente personali che non sostituiscono il parere del tuo psicologo.


Grazie per la visita

Naviga nelle categorie