Come mutare il carattere: esperimento

Con questo esperimento proverò a immedesimarmi in un vero credente del monoteismo per dimostrarti come il carattere di una persona possa mutare 

 


Il Mutante

Come mutare il carattere 

 

Ho deciso di fare un esperimento su me stesso, in questi ultimi 25 anni ho appreso molto della religione islamica e cristiana.

Siccome sono nato cristiano non posso adattarmi totalmente ad un’altra religione ma posso completare la mia di origine.

Dopo aver sperimentato su me stesso alcune tecniche spirituali ho notato un fenomeno ambiguo che mi spinge a credere che l’uomo si libero di modificare in parte il suo carattere a sua scelta.

Forse sono esagerato in ciò che pretendo da me stesso ma vorrei farti notare come, cambiando improvvisamente abitudini:

anche il mio stile di scrittura ed espressione viene modificato dal comportamento mentale e fisico.

 

Da quando ho iniziato a pubblicare UmanaAmbiguità: mi attenevo ad una mentalità vicina alla polemica nella quale cercavo di criticare alcune espressioni cristiane e islamiche.

Per ottenere una visione più razionale della spiritualità e della fede e poter rispondere alla mia coscienza,

o forse per una visione della fede richiesta dal mio ego; che continua incessantemente a pormi domande.

Quindi non ero un vero credente ma ho cercato di esprimermi come uno studioso delle religioni monoteiste per poterle comprendere senza la suggestione del misticismo.



Il Mutante

Come mutare il carattere 

 

 

Da oggi inizierò una nuova tecnica spirituale cioè cercherò di adattarmi alle abitudini di un credente praticante

e dai prossimi articoli potrai notare come il mio carattere di scrittura ed espressione muta in relazione alle abitudini quotidiane di un individuo.

Non penso che terminerò in breve tempo sarà un esperimento svolto negli anni ma potrai accorgerti dei mutamenti

già dai prossimi articoli soprattutto nella categoria spiritualità esclusa la dimensione scienza e la tecnologia.

Ho sempre considerato il lato spirituale di un’individuo perché sostengo che, nonostante alcune fantasie proposte dalle traduzioni dei libri antichi:

la fede sia una componente importantissima per l’esistenza dell’uomo e per la sua maturazione intellettuale.

 

Infatti essa nasce dopo l’accettazione e l’applicazione della vita spirituale alla quale il soggetto decide di credere ed adattarsi.

Dall’osservazione della propria esistenza e dai fenomeni scaturiti dall’applicazione delle regole spirituali alla propria persona.

Già in passato osservai in me questo fenomeno di mutazione caratteriale ma questa volta voglio osservarlo e provarti tale fenomeno nella pubblicazione dei miei articoli.

Tra un paio di mesi ti farò notare quali differenze contengono le informazioni pubblicate con un carattere polemico e quello adattato alle regole spirituali.

La spiritualità è una qualità di alcuni esseri umani che comprendono e percepiscono il lato invisibile dell’esistenza;

che pur essendo materiale: cela all’uomo un mondo sottile ed infinito, che gli permette di affrontare il suo destino con sicurezza

ed è per questo motivo che molti considerano l’individuo spirituale un insicuro e un debole ma in realtà anche colui che vive nella vera fede: è sicuro di se stesso e a volte: anche più forte.


 

Esperimento: La Retta Via

Leggi l’articolo

Come mutare il carattere: risultati parziali