Chi è Satana per la religione islamica

Come viene descritto Satana dalla religione islamica? Egli rappresenta il tentatore degli increduli ma non ha alcun potere su chi segue i messaggeri

 

Satana

 

Satana In lingua araba si traduce Shaytan ma il suo nome è Iblis: nella rivelazione coranica, dopo la disubbidienza ad Iddio: stipula un patto con Lui sino alla fine dei tempi,

nel quale si promette di sviare tutta l’umanità tranne i fedeli servi d’Iddio; che non potranno subire alcun danno da parte del Shaytan perché protetti da Iddio.

 

Interpretazione dei versetti  34, 35, 36, 37 , 38, 39 del capitolo del Corano intitolato Al Bakara ( La giovenca)

34) E quando dicemmo agli angeli: Prosternatevi davanti ad Adamo! Tutti si inchinarono tranne Iblis che rifiutò per orgoglio e fu tra i miscredenti

35) E dicemmo: O Adamo abita il paradiso tu e la tua sposa. Saziatevene ovunque a vostro piacere, ma non avvicinatevi a quest’albero che altrimenti sarete tra chi offende

36) Poi Iblis li fece inciampare e furono cacciati dal luogo in cui si trovavano. E noi dicemmo:

Andatevene! Nemici gli uni degli altri, avrete una dimora sulla Terra e ne godrete per un tempo stabilito.

37) Adamo ricevette informazioni dal suo Signore e Iddio accettò il suo pentimento. In verità egli è Colui che accetta il pentimento il Comprensivo.

38) Dicemmo: andate via tutti quanti! Se vi giungerà una guida da parte mia chi la seguirà non avranno nulla da temere e non saranno tormentati.

39) I miscredenti che smentiscono i nostri segni sono i compagni del fuoco in cui resteranno per sempre.

Per leggere la Sura completa in Italiano visita il sito: Il Corano.it

 

Interpretazione della Sura n° 20 Ta Ha

115) Già imponemmo il patto ad Adamo ma lo dimenticò perché non ci fu in lui risolutezza.

Interpretazione dei versetti della Sura Al Hijr n° 15  in ordine storico n° 54

Iblis disse:

36) Signore dammi una dilazione sino al giorno in cui verranno resuscitati?

Il Signore disse:

37) Disse: sei tracoloro ai quali accordo la dilazione

38 Sino al giorno dell’istante noto

Iblis disse:

39) Disse: Signore poiché sei Tu che mi hai condotto all’errore Sulla Terra sarò coli che illude e li svierò tutti

40) Tranne i tuoi servi sinceri

41) Questa è una retta via verso Iddio

Per leggere la sura completa in Italiano Al Hijr visita il sito: Il Corano.it