asteroide

Asteroidi e cambiamenti climatici

Da un’osservazione durata 8 anni ho potuto constatare che al passaggio ravvicinato di un’asteroide: la Terra è soggetta a cambiamenti climatici, terremoti e tsunami


Asteroidi 

interazioni con la Terra

 

 

Asteroidi e cambiamenti climatici

 

Usando l’umiltà di un semplice ricercatore ho potuto osservare alcuni fenomeni terrestri che considero interazioni delle acque e della crosta terrestre

con le leggere anomalie gravitazionali generate dal passaggio di grandi asteroidi a pochi milioni di chilometri dal pianeta Terra.

 

La mia ricerca iniziò il 26 dicembre del 2004 quando a causa di un terremoto nell’oceano indiano di magnitudo 9,1 si generò uno Tsunami che colpì l’Indonesia.

Nel frattempo la NASA prevedeva per il 18 marzo 2004 il passaggio dell’asteroide 2004 FH di trenta metri di diametro che transitava a soli 42 600 chilometri dal pianeta Terra.

 

Il 17 Luglio dell’anno 2006 un altro tsunami colpì l’Indonesia generato da un terremoto con magnitudo 7, 7 e il 21 agosto 2006 viene osservato per la prima volta l’asteroide: 2006 QQ 23.

Il Giappone l’undici marzo 2011 fu colpito da un terremoto con magnitudo 9 che generò uno tsunami;

ed anche in questo caso era previsto il transito di un asteroide: 2005 YU 55 con un diametro di circa 400 metri.

 

L’asteroide 2012 DA 14 transitò il 16 febbraio del 2013 ad appena 35 800 chilometri dalla Terra ed il 6 febbraio 2013 un terremoto di magnitudo 6 con leggero tsunami colpì  Santa Cruz Island.

 

Sempre nel 2012 la terra ha tremato 28 volte con magnitudo variabile tra 4.9 a 7.9 in più zone della Terra.

Mentre nel 2013 la crosta terrestre tremò 41 volte in più zone del pianeta con variazioni di magnitudo variabile tra magnitudo 5 e 7.8

 

Nel 2014 sono transitati gli asteroidi 2014 GY 44 – 2014 LY 22 – 2014 RC  e sempre nel 2014 si sono manifestati circa 70 terremoti sul globo Terrestre con magnitudo variabile tra 5.1 e 8

Nell’anno 2015 si avvicinò al pianeta Terra l’asteroide 2015 VY 105 – 2015 TB 145  e circa 39 terremoti colpirono il pianeta tra magnitudo 6 e 8.3

 

2016 AN 164 e 2016 EF 195 passarono vicino alla terra nell’anno 2016 con la manifestazione di circa 23 terremoti tra magnitudo 5.7 e 7.8

Nel 2017 quattro asteroidi transitarono vicino alla Terra 2017 YJ 2 – 2017 QP 1 – 2017 OO 1 – 2017 EA e la Terra tremò circa 22 volte tra magnitudo 6.1 e 8.2


 


Asteroidi

e cambiamenti climatici

 

Anno 2018:

 

l’asteroide 2018 WV 1 – 2018 AV 2 – 2018 RC – 2018 GE 3 – 2010 WC 9 – 2018 AH – 2018 PD 20 –  passarono vicino alla Terra e sempre in quell’anno:

circa 93 terremoti mossero la crosta terrestre tra magnitudo 4.7 e 7.8

 

Nell’anno attuale sono transitati vicino alla Terra gli asteroidi CO 1 – 2000 QV 7 e circa 42 volte la terra ha tremato, solo nel mese di settembre, con magnitudo tra 4.7 e 5.9

Ultime scosse di terremoto il 21 settembre 2019 alle  14, 04 e alle 16, 04 con epicentro  in Albania di magnitudo 5.8

 

Questa semplice ricerca non vuole spaventare nessuno perché anche la NASA conferma che non vi è nessun pericolo per la terra al transito ravvicinato di asteroidi.

La mia ricerca vuole solo sensibilizzare il fenomeno per poter prevedere eventuali future scosse di terremoto sulla crosta terrestre.

Ciò che sottolineo e la leggera anomalia gravitazionale generata dal transito ravvicinato di un asteroide e delle sue interazioni con l’interazione gravitazionale terrestre.