Categorie
Tecnologia

Cos’è AMP plugin

Il plugin AMP consente la pubblicazione di contenuti con WordPress in modo completo ed integrato con i meccanismi standard della piattaforma

 

 

AMP plugin

 

Automatizza il più possibile il processo di generazione del markup valido per AMP, consentendo agli utenti di seguire i flussi di lavoro per WordPress.

Fornisce strumenti di convalida efficaci per aiutare gli utenti a gestire le incompatibilità AMP quando si verificano, inclusi meccanismi per identificare, contestualizzare e risolvere i problemi causati da errori di convalida.

Fornisci supporto per lo sviluppo e per aiutare gli sviluppatori di WordPress a creare componenti dell’ecosistema compatibili con AMP e  siti Web oltre a soluzioni con compatibilità AMP integrata.

Supporta la pubblicazione di pagine AMP per consentire ai proprietari di siti di sfruttare più facilmente il traffico del sito su dispositivo mobile.

Fornisci una soluzione chiave per segmenti  di WordPress per essere in grado di passare da zero alla pubblicazione di pagine AMP in pochissimo tempo, indipendentemente dalle competenze tecniche o dalla disponibilità di risorse.

Il plugin AMP ufficiale per WordPress è uno strumento potente che ti aiuta a creare siti WordPress user first, ovvero siti veloci, belli, sicuri, coinvolgenti e accessibili.

Un sito user first offre esperienze che soddisfano i tuoi utenti e quindi aumenta il coinvolgimento degli utenti e il successo del tuo sito.

AMP è un framework di componenti web completamente reattivo, il che significa che puoi fornire esperienze AMP ai tuoi utenti su entrambi i dispositivi mobili e dispositivi desktop.

 

 

Utilità del plugin amp

 

Questo plugin può essere utilizzato sia dagli sviluppatori che dagli utenti non sviluppatori:

Se sei uno sviluppatore o un utente esperto di tecnologia, puoi sfruttare gli strumenti di sviluppo avanzati forniti dal plug-in AMP per risolvere i problemi di convalida che il tuo sito.

Se non sei uno sviluppatore o un utente esperto di tecnologia, o semplicemente non vuoi occuparti di problemi di convalida e affrontare le attività di sviluppo:

il plug-in AMP ti consente di assemblare siti completamente compatibili con AMP con diverse configurazioni sfruttando la compatibilità con AMP componenti.

Il plug-in ti aiuta ad affrontare i problemi di convalida rimuovendo il markup AMP non valido nei casi in cui è possibile o eliminando del tutto i plugin incompatibili con AMP nelle pagine AMP.

 

 

Il plug-in AMP ufficiale

 

consente ai proprietari dei siti di offrire AMP ai propri utenti in diversi modi, denominati modalità modello: Standard, transitional e Reader.

Le differenze tra loro sono in termini di numero di temi utilizzati e il numero di versioni del sito che possono essere non AMP o AMP.

Il plugin AMP fornisce tutto il supporto possibile in termini di automazione della generazione di pagine AMP, oltre a mantenere valida l’opzione AMP scelta.

 

 

Modalità di AMP

 

Modalità standard: questa modalità modello è l’ideale, poiché esiste un solo tema per l’elaborazione delle richieste e un’unica versione AMP del tuo sito.

Oltre a consentire a tutto il tuo sito di essere AMP-first, questo ha l’ulteriore vantaggio di ridurre i costi di sviluppo e manutenzione.

È anche una solizione se alcuni componenti non sono compatibili con AMP ma il proprietario del sito ha le risorse o la conoscenza per risolverli.

 

Modalità di transizione

in questa modalità viene utilizzato anche un unico tema, ma possono esserci due versioni di ciascuna pagina: AMP e non AMP.

Il tema attivo viene utilizzato per offrire le versioni AMP e non AMP di un determinato URL e questa modalità è una buona scelta se il sito utilizza un tema che non è completamente compatibile con AMP

Gli utenti che accedono al sito da dispositivi mobili possono ottenere la versione AMP e ottenere un’esperienza ottimizzata che mantiene anche l’aspetto grafico della versione non AMP.

 

Modalità Reader

in questa modalità sono presenti due temi differenti, uno per le pagine AMP e un altro per le pagine non AMP e quindi proporre  anche due versioni del sito.

È anche una buona scelta se non sei tecnicamente esperto  e quindi desideri flussi di lavoro semplificati e robusti che ti consentano di sfruttare AMP con il minimo sforzo.

Inoltre, indipendentemente dalla modalità utilizzata, hai la possibilità di pubblicare tutto o solo una parte del tuo sito come AMP.

 

 

 

Intallazione di AMP

 

Carica i file nella pagina plugin del tuo sito con l’avvertenza di non installare ed attivare due plugin amp sullo stesso blog per evitare un crash.

Attiva il plugin tramite il menu di Word press
Vai nelle impostazioni AMP per configurare il plugin utilizzando la procedura guidata per la configurazione.