Nautica e scienza: origine scientifica del galleggiamento

Nautica e scienza: quale scoperta permette all‘Umanità di costruire l’imbarcazione che nella sua evoluzione diventa Nave

Nautica e scienza

Nautica: Tutto nasce da una legge naturale, governante i fluidi, considerata dal Fisico Archimede di Siracusa (287 a.C. 212 a.C.).

Egli aveva capito che ogni corpo immerso in un fluido viene spinto dal basso verso l’alto con una forza uguale al peso del volume liquido, spostato da tale corpo.

Questo principio è il seme, l’informazione, che darà origine allo sviluppo dell’imbarcazione.

Nella preistoria l’uomo inizia a spostarsi da una riva all’altra dei fiumi usando tronchi d’albero e successivamente costruisce una zattera,

per poi iniziare a scavare i tronchi generando la prima piroga, dopo aggiunge un remo e infine una vela.