Masturbazione: benefici della masturbazione

Mentre la masturbazione sia stata per molto tempo considerata una pratica dannosa nuovi studi rivelano il contrario

L’autoerotismo

Motivi per cui la masturbazione risulta una pratica utile alla salute e al rapporto di coppia

in casi di astinenza dovuta a post parti o cicli mestruali o per altre cause dove necessita la comprensione del partner,

non abilitato al rapporto sessuale, evita all’uomo lo stress e la ricerca di appagamento sessuale, in tali circostanze.

La masturbazione aiuta anche a conoscersi sessualmente e a provare un piacere più intenso nel rapporto coppia.

In oltre l’autoerotismo permette all’uomo l’emancipazione sessuale dalla donna, della quale potrebbe diventarne schiavo solo per aspettativa di appagamento sessuale.

  1. La masturbazione aiuta a combattere lo stress fisico e psicologico stimolando ghiandole alla produzione di sostanze come le  catecolamina e l’endorfine.
  2. L’autoerotismo è un’ottimo rimedio contro l’insonnia sempre grazie alla produzione ghiandolare di endorfina, prolattina, catecolamina, melatonina, citochine. esempio: la sonnolenza post orgasmo.
  3. Avere un maggior numero di orgasmi stimola la produzione di un anticorpo l’ immunoglobulina. Irrobustendo il sistema immunitario e a prevenire infezioni alle vie urinarie.
  4. La ricerca della Cancer Epidemiology Centre ha dimostrato che: su individui tra i venti e i cinquanta anni che avevano almeno cinque atti di autoerotismo alla settimana vi sono meno probabilità di  sviluppare il cancro.
  5. la masturbazione femminile, durante il ciclo mestruale:  aiuta a combatte crampi, l’infiammazione e i dolori premestruali perché l’orgasmo agisce come analgesico favorendo anche il flusso sanguigno

I cinque benefici della masturbazione sono stati elencati da l’Andrologo Rossello Gaya specializzato in medicina sessuale: dell‘Istituto Medico Rossello.