Carlo Cordua ( Napoli 1963) "Amare la natura significa amare se stessi" - L'albero nella sua metamorfosi

Donna Sesso: fantasie, vita sessuale

Donna Sesso e sue fantasie erotiche, alcuni tabù e timidezze da analizzare e conoscere

La Donna Sesso e le sue fantasie erotiche

  1. Cosa offre l‘erotismo al rapporto sentimentale?
  2. Il sesso e il sentimento possono collaborare?
  3. Quali sono gli effetti dell’astinenza sessuale per la Donna?
  4. Quali sono le fantasie sessuali di una Donna?
  5. Sono importanti per la Donna le misure dell’organo sessuale maschile?
  6. Quanto deve durare un rapporto sessuale per essere appagante?
  7. Convinzioni e contraddizioni.

L’articolo è rivolto a un pubblico prossimo, o coinvolto, a un rapporto sentimentale o di amicizia intima.

    1. L’erotismo nel rapporto sentimentale è ciò che alimenta l’attrazione fisica e appaga anche la situazione psicologica della donna e dell’uomo.

      Concedersi totale confidenza in ambito sessuale è alla radice del rapporto sentimentale perché crea l’intimità tra la donna e l’uomo che esprimono liberamente i loro desideri sessuali, unici nel conoscerli.


      La troppa Confidenza nella vita quotidiana tende invece a separare il rapporto sentimentale (soprattutto per l’uomo), meglio porre un confine, tra la donna e l’uomo, perché questo fa rivivere la “prima volta” quando i partner erano estranei e per questo motivo hanno provato quella forte emozione che li ha uniti.


    2. Sesso e sentimento sono di carattere soggettivo, ci sono Donne che senza il sentimento non riescono ad avere un rapporto sessuale mentre per alcune il sentimento è un ostacolo. Oppure Donne che convivono bene con un uomo alle quali sono affezionate ma non incontrano alcun ostacolo a avere relazioni solo a sfondo sessuale con altri uomini.

    3. L’astinenza nella donna è causa di alcuni problemi. Può dipendere dall’essere innamorata di uomo che non riesce a sedurre, o per distaccarsi dal rapporto e riconquistare parte della sua vita privata.

      Nel caso di astinenza da innamoramento impossibile, la donna si spinge ad umiliarsi e frustrarsi perdendo la sua dignità e generando in se anche problemi psicologici.


      Mentre nel secondo caso rischia di far degenerare l’uomo e di perderlo, per non riuscire a comprendere tale comportamento e per le sue necessità maschili.


    4. Come l’uomo anche la donna elabora fantasie sessuali ed erotiche, ma non è detto che siano in atto di essere.


       1) Il senso di potersi muovere nude all’aria aperta: sulla spiaggia, nel bosco, in riva a un lago fa rivivere alla donna un momento sensuale di libertà.


      2) Concedere il corpo ad un estraneo le fa provare la libertà del disimpegno e la forte emozione di conoscere l’ignoto.


      3) Avere molti uomini disponibili la fa sentire desiderata e corteggiata, possibilmente anche ubbidita.


      4) Immaginare di far sesso con un altra donna, non necessariamente avviene ma, dimostra la compatibilità e l’affetto per lo stesso sesso.


      5) Essere colta da estranei mentre ha un rapporto sessuale la eccita molto. Anche facendole vivere un’avventura nel pericolo ne aumenta l’erotismo.


      6) Le Donne amano, inoltre, sperimentare infinite posizioni a letto senza pregiudizio ma semplicemente per intensificare il rapporto.


      Sono costretto a limitarmi a queste fantasie perché altrimenti usurperei la vostra intimità.

      Ci sono anche fantasie femminili molto erotiche, tutte utili a vivere uno splendido rapporto d’amore.


       Non è detto che tutte le donne corrispondano a queste caratteristiche! Confrontate le vostre fantasie con quelle del vostro Partner, e trovate un equilibrio che appaghi entrambi. Questa sarà la vostra intimità. Il mistero della vostra serenità.


    5. L’Università di Los Angeles e quella di New Mexico hanno dimostrato, tramite l’esperimento effettuato su 75 donne che la maggioranza, per un rapporto occasionale, sceglieva un pene lungo da un massimo cm.16 a un minimo di cm 12.

      L’Australian National University di Canberra, coinvolgendo 105 donne, ha dimostrato che la lunghezza dell’organo maschile ha poca importanza per la donna.


      Tranne i casi dove il sesso sia una professione, come per una Porno Star, ma non certo per necessità sessuale.


      Alcuni Ricercatori del kenia hanno confermato che anche un centimetro di lunghezza sopra la media è causa di abbandono da parte della donna per l’eccessivo dolore provato all’utero con una conseguente insoddisfazione sessuale.


      La donna prova molto piacere a livello clitoride e nei primi centimetri della vagina, anche internamente, principalmente sotto il clitoride.


      Ciò che lei cerca è la dolcezza, le parole, i baci, le carezze al seno e come adoperate il vostro organo sessuale, Non sfondandola col Pene! (a parte i casi di sadomasochismo).


      Neppure le prostitute vogliono il pene troppo lungo. Il pene lungo e grosso viene scelto, quasi esclusivamente, per praticare la sodomia.


    6. Il Journal Sexy Medicine afferma che un rapporto sessuale avrebbe una media che va dai tre minuti ai tredici. Se dura meno di un minuto è eiaculazione precoce.

      La Society for Sex Therapy and Research di Washington ha confermato che un rapporto sessuale che supera i tredici minuti può creare noia in alcune donne.


      Il desiderio e l’appagamento della libido nella donna è relativo al carattere della femmina.


      Per alcune è sufficiente un rapporto lento e trasportante di lunga durata, mentre per altre bastano anche dieci minuti in un rapporto velocissimo (suggerisco di chiarirvi con il vostro partner, prima di avere una relazione sessuale, per conoscervi e non crearvi delle situazioni incomprensibili dovute all’insoddisfazione sessuale).


      Per evitare una eiaculazione precoce dovete regolare l’alimentazione:


      diminuire o sospendere il sale, eliminare qualsiasi eccitante sia naturale che farmacologico, evitare i formaggi e gli insaccati per l’alto contenuto di sale, evitare droghe, alcolici, sigarette. Aumentare l’uso di frutta e verdura, aggiungere peperoncino agli alimenti, solo pasti leggeri, bere molta acqua.


    7. Molte persone sono ancora convinte che nella relazione sentimentale ciò che più conta sia il legame affettivo e il rispetto della fedeltà.

      Che però non nascono, se a priori non c’è un rapporto sessuale equilibrato che appaghi entrambi, mentre al contrario, può esserci una perfetta intesa sessuale senza implicare alcun sentimento; tranne quello di un’amicizia disinteressata e libera da vincoli legali o morali.


      Che non è da sopravalutare al rapporto sentimentale perché entrambi personali e legati al carattere individuale della Donna e dell’Uomo, che possiamo generalizzare.


       Noi Maschi ci innamoriamo perché ci seducete, come voi Donne vi innamorate se riusciamo a sedurvi.


      Difficilmente riusciamo a trovare qualcuno che collabori e che, quindi, Ami.


      E’ per questo che l’innamoramento è solo un fattore biologico elaborato dal cervello nel momento dell’accoppiamento. Stimolando alcune ghiandole che producono sostanze stupefacenti, la nostra mente va totalmente in un mondo paradisiaco.


      Il problema nasce quando il cervello smette di stimolare quelle ghiandole. I due si svegliano subendo un forte trauma perché inconsci di quanto accaduto.

 


Questo meccanismo biologico funziona automaticamente grazie all’istinto primordiale di conservazione della specie.


Per questo è più facile andare a letto con una donna che diventarle amico, fidanzato o marito. Ma il vero sentimento non è quello sessuale perché istintivo.


L’amore vero nasce solo quando l’uomo e la donna entrano in collaborazione per il miglioramento e l’evoluzione di entrambi.

Quindi: può esserci molto sesso ma niente amore o molto amore anche senza sesso. Oppure un vero rapporto equilibrato dove sesso e collaborazione vivono in perfetta armonia, l’ Amore di coppia.


Che può essere di carattere sentimentale o solo affettivo, ma sempre collegato all’individualità dei partner.


Esistono culture su questo pianeta dove la coppia può avere un’esperienza prematrimoniale di convivenza, concessa ai due per conoscersi e decidere del futuro.

Consiglio la lettura degli articoli:

 

>Quando l’Uomo tradisce la Donna<

>Perché prestiamo fede all’illusione<